CON 2 SI' LIBERA IL LAVORO

TUTTA UN'ALTRA ITALIA

 

 

Asti libera il lavoro, 17 e 18 marzo 2017

Pubblicato da CGIL Asti | 19 marzo 2017

 

 

 

Referendum Lavoro: si vota il 28 maggio. Il 17 ed il 18 marzo iniziative ad Asti e provinicia

Pubblicato da CGIL Asti | 15 marzo 2017

 

 

 

Al voto il prossimo 28 maggio. Il Consiglio dei Ministri riunitosi il 14 marzo, dopo 46 giorni dalle motivazioni della Consulta, ha finalmente indetto la data dei referendum popolari proposti dalla Cgil contro i voucher e per la piena responsabilità solidale negli appalti. Intanto, la campagna referendaria: “Libera il lavoro Con 2 Sì Tutta un’altra Italia”, prosegue e si intensifica.

 

Appuntamenti del fine settimana astigiano:

venerdì 17 marzo - carovana itinerante con volantinaggio in diversi luoghi della città e della provincia. E' prevista la presenza del Segretario nazionale Baseotto.

Il week end a sostegno della campagna referendaria si concluderà con una pedalata che partirà da P.za Marconi, sabato 18 marzo alle ore 14,30. Partecipate numerosi !!!

 

LOCANDINA INIZIATIVE DEL 17 MARZO

LOCANDINA INIZIATIVA DEL 18 MARZO

Incontro con i deputati Astigiani sui temi del referendum

Pubblicato da CGIL Asti | 25 febbraio 2017

 

 

 

 

La CGIL Asti incontra i deputati astigiani Fiorio e Romano per una discussione sui temi dei referendum: APPALTI e VOUCHER

 

GALLERIA FOTOGRAFICA

PAGINA DELLA STAMPA CON ARTICOLO SU INCONTRO CON I DEPUTATI E USO IRREGOLARE DEI VOUCHER AL MERCATO

Attivo CGIL Asti su campagna referendaria

Pubblicato da CGIL Asti | 21 febbraio 2017

 

 

 

Si è tenuto nella giornata di ieri (20/2) un attivo dei delegati di tutte le categorie e gli apparati della CGIL di Asti per promuovere i temi referendari sul lavoro, molti gli interventi, i messaggi e le idee.

Nel suo intervento il Segretario Generale della CGIL ASTI, Giovanni Prezioso ha dichiarato:

"Occorre far sparire il termine voucherista! Sa di usa e getta"

 

GALLERIA FOTOGRAFICA

Giornata nazionale per i referendum promossi dalla Cgil

Pubblicato da CGIL Asti | 12 febbraio 2017

 

 

 

Entra nel vivo la campagna referendaria: “Libera il lavoro Con 2 Sì Tutta un’altra Italia”. Sabato 11 febbraio, in occasione della giornata di mobilitazione nazionale per i referendum promossi dalla Cgil contro i voucher e per la piena responsabilità solidale negli appalti, si sono tenute iniziative in tutte le città d’Italia.

Alle ore 12, dal terrazzo della Camera del Lavoro di Asti, si sono levati in cielo una moltitudine di palloncini, un gesto simbolico per sottolineare l’impegno della Cgil nella battaglia per liberare il lavoro.

 

LEGGI ARTICOLO DE "LA STAMPA"

LEGGI ARTICOLO DE "LA NUOVA PROVINCIA"

Campagna referandaria per il lavoro 2017

Pubblicato da CGIL Asti | 15 gennaio 2017

 

 

 

“Parte ora la campagna referendaria e da oggi chiederemo tutti i giorni al Governo di fissare la data in cui si voterà per referendum su voucher e appalti”. Così il segretario generale della Cgil, Susanna Camusso nel corso di una conferenza stampa promossa dalla Confederazione dopo la decisione della Consulta che ha ritenuto ammissibili i quesiti referendari sulla cancellazione dei voucher e sulla reintroduzione della piena responsabilità solidale in tema di appalti. Non ha passato l’esame dei giudici costituzionali il quesito relativo all’articolo 18. Per Camusso, quello dei voucher è uno strumento “malato” e bisognerebbe avere il coraggio di “azzerarlo. Ci vuole – ha detto – una riforma per una contrattualizzazione pulita e esplicita che regolamenti il lavoro occasionale”. Sul tema degli appalti, Camusso ha sottolineato “riguarda milioni di lavoratori nel nostro Paese: non stiamo parlando di un fenomeno marginale come qualcuno ha sostenuto”. Infine, in merito al quesito sull’articolo 18, che non ha passato l’esame dei giudici costituzionali, il segretario ha ribadito “ci riserviamo ulteriori valutazioni quando saranno rese note le motivazioni della Corte, si dice convinta di aver rispettato l’art.75 della Costituzione, motivo per cui continueremo la nostra iniziativa e valuteremo nei prossimi giorni tutte le possibilità per ristabilire i diritti, compreso il ricorso alla corte europea sulla normativa sui licenziamenti”. (tratto dal sito nazionale della CGIL)

 

MATERIALI:

 

VOLANTINO A4

VOLANTINO 15 X 21

VOLANTINO 35 X 50

VOLANTINO 50 X 70

VOLANTINO 100 X 140

 

VISITA IL SITO NAZIONALE "CON2SI' TUTTA UN'ALTRA ITALIA

VISITA IL SITO "CON2SI' DEL PIEMONTE

 

 

 

CGIL ASTI

    P.za Marconi, 26 - 14100 ASTI AT

    info@cgilasti.it

    www.asticgil.it

    0141 533511

    0141 533512